Dove andare quando non puoi uscire di casa

dj set della quarantena

I luoghi digitali da frequentare quando sei in quarantena

Mi sto facendo questa quarantena a casa da sola, e tu?

Che tu sia in coppia, in famiglia o da solo sicuramente alla terza settimana di quarantena avrai voglia di evadere dalle mura domestiche.

Non rischiare una denuncia penale, ecco una lista di luoghi digitali per evadere la quarantena senza uscire di casa:

  • L’ORA FELICE DI JO SQUILLO

Il primo luogo da frequentare SI O SI è Jo in the house, il dj set della quarantena tutti i giorni in diretta su Instagram dalle 17:00 alle 18:00.

Hai presente quando metti la musica a tutto volume e balli senza vergogna? Non mi è successo troppo spesso da quando c’è questa quarantena, difficile trovare il giusto mood.

Poi ho scoperto come si fa: unendosi al MOVIMENTO DI LIBERAZIONE DI JOE SQUILLO!

Che cos’è? Un’isola felice dove andare virtualmente a scatenarti. Un’ora dedicata alla musica per farci stare bene, per combattere la depressione. Un movimento di liberazione per ritrovare la voglia di gridare, di ballare e di cantare.

Al grido di Riprendiamoci la vita! Jo Squillo ci regala tutti i giorni un giro fantasioso del mondo a ritmo di musica.

Un movimento di liberazione a doppio senso: via l’ansia, la paura e il panico e benvenuta liberazione di amore, rispetto e, naturalmente, musica!

Joe in the house, il dj set della quarantena
  • IL BAR DI EMMABOSHI

Tutti i venerdì su Skype alle 18:00 apre il bar di Emmaboshi, il mitico autore del Bollettino Boshi (lo conosci vero?).

Un vero e proprio bar virtuale il Boshi Lounge, dove ci si ritrova davanti a una birra o un bicchiere di vino rigorosamente ognuno a casa sua per fare delle gran Chiacchiere da bar, senza il bar.

Ogni settimana c’è chi viene e c’è chi va, ci sono facce note e qualche new entry.

Argomenti di conversazione? Chiacchierare da bar appunto, super rilassanti e super easy. Se vuoi fare un salto ci vediamo qui.

via GIPHY

  • UN PO DI YOGA IN STREAMING

Se hai approfittato di questa quarantena per sentirtela anche tu un po’ yoga e un po’ meditativa…ecco l’appuntamento giusto: lo yoga in streaming liberi e felici di Novella Benedetti.

Su Zoom il mercoledì dalle 17:45 alle 19:00 una sessione di yoga allenante per sciogliere i muscoli incriccati dallo smartworking. Il prossimo appuntamento è per mercoledì 1 aprile e promette Chiappe di ferro e addominali d’acciaio, non si può proprio mancare! Si accede a questo link inserendo questa password: 058218.

Vuoi un assaggio per capire di che si tratta? Guarda la lezione precedente.

via GIPHY

  • L’ALLENAMENTO CON NICOLETTA

Non sono mai stata una tipa matta per la palestra e men che mai da allenamento a casa. Ma di necessità virtù.

Ho provato a partecipare agli allenamenti via Skype di Nicoletta Barra e…mi sono innamorata.

Ho conosciuto una persona non solo preparatissima nel suo lavoro, ma anche entusiasta e disponibile a offrire gratuitamente delle sessioni di allenamento di gruppo divise secondo il livello di partenza. Consigliatissima!!

via GIPHY

  • UNA CHIACCHIERA SUL DIVANO

Non uscire di casa significa davvero smettere di aprirsi agli altri? Secondo Silvia Boarino questo è il momento di cominciare a tessere nuovi legami.

Life coach impegnata a creare Percorsi per volersi bene, Silvia dopo aver offerto delle sessioni gratuite di coaching dirette a chi sta vivendo una quarantena in solitaria, ha creato un gruppo di chiacchiere sul divano per creare nuove amicizie e sostenersi a vicenda.

Si tratta di un gruppo ristretto ma c’è ancora qualche posto 😉

via GIPHY

  • UNA CENA DA REMOTO

Apparecchiare la tavola e gustarsi qualcosa di buono insieme a facce nuove è il format ideato da Alice per le sue CenaDaRemoto.

Di che si tratta? Se come me senti il bisogno di socializzare lontano dal divano, bere qualcosa fuori o andare al tuo ristorante preferito…CenaDaRemoto è un modo per farlo in quarantena.

Ho passato due ore molto piacevoli con delle persone interessanti che spero di incontrare ancora sorseggiando vino e parlando di serie tv e viaggi. Oltre alla piacevole compagnia, ho ritrovato il piacere di cucinare qualcosa di buono per me e l’occasione per bere del buon vino in compagnia!

Questo è il mio modo per dire grazie a queste persone che hanno dato vita a questi luoghi virtuali: senza di voi questa quarantena sarebbe stata ancora più solitaria, e a te che mi leggi…dove ci incontriamo questi giorni?

5 risposte a “Dove andare quando non puoi uscire di casa”

  1. Vincenzina aversana dice: Rispondi

    Grazie per queste dritte sempre informatissima 🔝❤️

    1. civicopercivico dice: Rispondi

      Grazie a te per questo commento che mi fa molto piacere! 🙂

  2. Il bello della cena da remoto è proprio la compagnia. È stato bello aggregarsi per una serata così, speriamo possa ripetersi! 😉

    1. civicopercivico dice: Rispondi

      Ciao Fiorella, si speriamo proprio che possa ripetersi presto! Un abbraccio!

      1. civicopercivico dice: Rispondi

        ♥️

Lascia un commento