AUDIORECENSIONI – Tre libri divertenti da ascoltare

Spensieratezza e leggerezza: tre titoli per trovarle negli audiolibri tra Audible e Storytell

  • Momenti di trascurabile infelicità di FRANCESCO PICCOLO

Capitolo della trilogia Momenti di trascurabile felicità e Momenti trascurabili (appena uscito in libreria), Momenti di trascurabile infelicità ha il potere di farti innamorare all’instante di Francesco Piccolo.

Non c’è una trama né una storia ma una raccolta, appunto, di momenti. Se è vero che la felicità – ma anche l’infelicità – si vede dalle piccole cose, sicuramente questa enciclopedia in flusso di pensieri ci fa ripercorrere tutta una vita in poche battute. La risata viene fuori praticamente da ogni riga, l’autore ci accompagna nei suoi ricordi e nella quotidianità dandoci libero accesso ai tutti i suoi pensieri. Ascoltando i Momenti sembra di aver acquisito magicamente il potere di saper leggere nel pensiero come un X-Man. Momenti di trascurabile infelicità infatti è letto direttamente dall’autore e, trattandosi di una narrazione così personale, non poteva essere altrimenti. In questa mente dove ci divertiamo a vagare scopriamo riflessioni ben costruite accanto ad altre, fuggevoli ed effimere, o piacevolmente imbarazzanti che si consegnano alle nostre orecchie senza revisioni o censure.

Tra i tre capitoli, Infelicità è il mio preferito. Come nella realtà, sono le piccole disgrazie personali che ci lasciano i ricordi più divertenti una volta superate.

Ascoltando questo libro si impara a cogliere momenti analoghi nella nostra vita di tutti i giorni e a riderci su…specialmente se immagini la voce di Francesco Piccolo a raccontarteli! L’accento napoletano e la maggior parte dei momenti ambientati a Roma sono un mix che rapisce il cuore senza compromessi.

Tempo di ascolto: 3 ore e 17 minuti
Citazione preferita: “Quando arrivi ospite a casa di qualcuno devi subito andare a fare la doccia. Alle volte ne hai voglia, alle volte no. Alle volte ne hai bisogno, alle volte non ne hai nessun bisogno. Ma devi farti la doccia in ogni caso, perché devi far vedere che ti fai la doccia, che ti lavi. Li devi in qualche modo rassicurare”.
Disponibile sia su Audible che su Storytell

  • Heidi di FRANCESCO MUZZOPAPPA

Cosa c’è nel dietro le quinte delirante dei talent della televisione? Chiara è l’addetta a selezionare e indirizzare i più svariati talenti al perfetto programma televisivo. Si destreggia come può tra un capo tossico, un padre malato di alzheimer e un nuovo amore che sta nascendo. Ascoltiamo queste vicende narrate in prima persona assistendo ad un flusso di coscienza esilarante e pieno di autoironia.

Ho apprezzato la veridicità nella descrizione della stanchezza della protagonista. Si parla di quella debilitazione fisica e mentale, prossima all’esaurimento, che ti invade quando, dopo giornate interminabili a lavoro, devi fare i conti anche con la vita e che ti porta a fare cose folli come drogare tuo padre malato per carpirgli idee originali per nuovi format televisivi pur di non perdere il posto. Un ascolto super piacevole e con il lieto fine che tutti vorremmo.

Dello stesso autore disponibile su Storytell anche i piacevolissimi Dente per dente, Affari di famiglia e la bellissima serie di podcast da 15 minuti Muzzopappa a pezzi di cui avevo parlato anche qui.

Ore di ascolto: 6 ore e 16 minuti
Disponibile su Storytell

  • Una cosa divertente che non farò mai più di DAVID FOSTER WALLACE

Come funziona il microcosmo antropologico di una crociera? Il fascino old style di questa tipologia di vacanza intramontabile viene scandagliato momento dopo momento.

Gli ambienti e le conversazioni edulcorate, la solerzia degli operatori nell’elargire prontamente asciugamani puliti e profumati di fresco e nel riassettare ogni giorno le camere quasi di nascosto, insieme allo sterminato buffet ed al programma dettagliato di ogni giorno riusciranno a mantenere la promessa di una settimana di eterna felicità? Questo libro è un raffinato e divertentissimo resoconto di un esperimento sociale che mi ha convinto una volta di più che in crociera non andrò mai.

Ore di ascolto: 4 ore e 13 minuti
Disponibile su Audible e Storytell

Hai già letto questi titoli? O sei alla ricerca del tuo primo ascolto? Fammelo sapere lasciandomi un commento e, se ne vuoi ancora, leggi qui un’altra audiorecensione!

Lascia un commento